Book Concerto



Book Concerto è un'idea per mettere insieme romanzi e musica. Ecco i testi delle canzoni presenti nei romanzi   L'On. e Sciò!

Asia Anderson

Asia Anderson*
Hai scelto la libertà
 Sei svanita nel nulla
In un’altra realtà

Tra le dita non ho più nulla
Sei fuggita via
Dalla stazione degli addii
Sei andata via

Non chiamarmi fantasma**
Non chiamarmi vampiro
Posso rubarti l’amore
Posso rubarti il respiro
Posso mostrarti il futuro
Ma forse non ti piacerà

Asia Anderson
Hai scelto la libertà
Sei svanita nel nulla
In un’altra realtà

Mi hai portato
al fondo della pazzia
dove si rompono i sogni
dove la morte
non significa niente
e le generazioni si rincorrono
nella ruota del tempo

Non chiamarmi fantasma
Non chiamarmi vampiro
Posso rubarti l’amore
Posso rubarti il respiro
Posso mostrarti il futuro
Ma forse non ti piacerà

Legato a questo letto
Con il cervello impastato
E la lingua intorpidita
Io grido:

Asia Anderson
Fantasma della libertà
Aiutami a lasciare
Questa realtà
Portami via
Da questa prigione
Dove il potere
nasconde la ragione

Non chiamarmi fantasma
Non chiamarmi vampiro
Posso rubarti l’amore
Posso rubarti il respiro
Posso mostrarti il futuro
Ma forse non ti piacerà

Asia Anderson
Ho scelto la libertà
Aiutami a lasciare
Questa realtà
Tra le dita non ho più nulla
Ma  voglio vedere il futuro
Anche se non mi piacerà
E starò dritto
Guardando in faccia
La verità

Non chiamarmi fantasma
Non chiamarmi vampiro
Posso rubarti l’amore
Posso rubarti il respiro
Posso mostrarti il futuro
Ma forse non ti piacerà

Non avere paura
Tutto cambierà


*voce maschile
**voce femminile 


Oroscopo

Mettete maggiore attenzione
Non sprecate un’occasione
Sagittario, vergine, leone
Serve un momento di riflessione


Cerco notizie di te
Per sapere come stai
Per sapere cosa fai


Cerco notizie di te
Senza chiamarti mai
Senza disturbarti mai

Cerco notizie di te
Nelle pagine del giornale
Nel tuo segno zodiacale

Toro, ariete, gemelli
Vivrete momenti molto belli
Una persona affascinante
Vi farà una proposta intrigante


Cerco notizie di te
Per sapere come stai
Per sapere cosa fai

Cerco notizie di te
Senza chiamarti mai
Senza disturbarti mai

Cerco notizie di te
Nelle pagine del giornale
Nel tuo segno zodiacale

Cancro, bilancia, scorpione
È in arrivo un’occasione
Portate avanti i vostri  progetti
Nel lavoro e negli affetti

Lo so che non è vero niente
Ma tra tutta questa gente
Non c’è nessuno
che mi parli di te

Lo so che non è vero niente
E mi sento una deficiente
A cercare il tuo segno zodiacale
Nelle pagine di un giornale

Lo vedi cosa devo fare
Per sapere come stai
Per sapere cosa fai
Tu che non chiami mai

Lo vedi cosa devo fare
Per potere dimenticare
Perché sei acqua passata
Sei una storia dimenticata

Pesci, capricorno, acquario,
è un periodo straordinario
Le dolcezze dell’amore e del sesso
Per chi sa essere se stesso

Lo so che non è vero niente
Ma tra tutta questa gente
Non c’è nessuno
che mi parli di te

Lo vedi cosa devo fare
Per potere dimenticare
Perché sei acqua passata
Sei una storia dimenticata

Ma tu dimmi cosa devo fare
Per sapere come stai
Per sapere cosa fai
Per non chiamarti mai

Dimmi cosa devo fare
Per potere dimenticare
Perché sei acqua passata
Sei una storia dimenticata

Dimmi cosa devo fare
Per sapere come stai
Per sapere cosa fai

Per non chiamarti mai

Sotto lo stesso sole


Sei nata il mio stesso paese,
il mio stesso giorno,
nello stesso ospedale
Eri nella culla accanto a me,
Ora giochi nello stesso giardino
sotto lo stesso sole.

La coccinella vola
Bum bum
La vita vola
Bum bum
Ti scoppia il cuore
Bum bum
Dal troppo amore
Bum bum

Ma dicono che non  sei italiana
perché non basta
essere nata in Italia.
Dicono che non  sei italiana
perché tuo padre e tua madre
vengono da un altro paese.

La coccinella vola
Bum bum
La vita vola
Bum bum
Ti scoppia il cuore
Bum bum
Dal troppo amore
Bum bum

Amica mia, sorella mia
Sei italiana come me!
Amica mia, sorella mia
Sei bella come me!
Non ascoltare
chi ti chiama straniera
Sono solo dei Frankestein
dell’amore
con un bullone al posto
del cuore

La coccinella vola
Bum bum
La vita vola
Bum bum
Ti scoppia il cuore
Bum bum
Dal troppo amore
Bum bum

Amica mia, sorella mia
Sei italiana come me!
Amica mia, sorella mia
Sei bella come me!

Non ascoltare
chi ti chiama straniera
Sono solo dei Frankestein
dell’amore
con un bullone al posto
del cuore
Bum bum

Dal troppo amore
La vita vola
Bum bum
Ti scoppia il cuore
Bum bum
Dal troppo amore
Bum bum
 

Rigatoni col ragù


Rigatoni col ragù
non li digerisco più
se non c'è la tivvù        
che  li fa andare giù            

a pranzo, cena e colazione
per favorire la digestione
non c'è migliore medicina
che ammazzar la mogliettina

il delitto è digestivo
ed è pure lassativo
è meglio di un bicchierino
se c'è pure il modellino

rigatoni col ragù
non li digerisco più
se non c'è la tivvù        
che li fa andare giù  

il delitto del tiggì
la notizia è tutta qui
l'Italia va benone
il governo è nel pallone
c'è solo un problemino
è scappato un assassino

brutti, zozzi e fetenti,
sono arrivati i parenti
urlano, strillano,
mostrano i denti
sono arrivati i parenti

il delitto del tiggì
la notizia è tutta qui
il padre ammazza la figlia
così resta tutto in famiglia

brutti, zozzi e fetenti,
sono arrivati i parenti
urlano, strillano,
mostrano i denti
sono arrivati i parenti

il delitto del tiggì
la notizia è tutta qui
l'Italia va benone
il governo è nel pallone
c'è solo un problemino
è scappato un assassino

Dio li fa
e tra di loro si accoppano
il dolore in esclusiva su
Assassini di buona famiglia
Dopo la pubblicità

rigatoni col ragù
non li digerisco più
se non c'è la tivvù        
che li fa andare giù  

rigatoni col ragù
non li digerisco più
se non c'è la tivvù        
che li fa andare giù  

Il cugino Pasquale

Ed ecco a voi
gli assassini del telegiornale:
Beatrice l'avvelenatrice
Clemente il delinquente
Salvatore lo squartatore
e Pasquale l'assassino seriale!

Sono il cugino Pasquale
sono il re del telegiornale
mostro orco anormale
come te tale e quale

Sono il cugino Pasquale
sono il re del telegiornale
sono l'orco peloso
ma sono diventato famoso

E’ il cugino Pasquale
è il re del telegiornale
 è l'orco peloso
ma è diventato famoso

Dotti, medici, scienziati
sono tutti convocati
per spiegare alla gente
come funziona la mia mente

in anteprima nazionale
c'è lo scup sensazionale:
sono colpevole, chiedo perdono
l'ho ammazzata
ma non l'ho mangiata
vi parlo col cuore in mano
sono vegetariano

E’ il cugino Pasquale
è il re del telegiornale
 è l'orco peloso
ma è diventato famoso

Sono il cugino Pasquale
che sembra normale
ma che è un animale
e ha un fisico bestiale

non sapevo fare niente
mi chiamavano demente
cosa può fare un deficiente?
O il manager o il delinquente!

E’ il cugino Pasquale
è il re del telegiornale
 è l'orco peloso
ma è diventato famoso

in anteprima nazionale
c'è lo scup sensazionale:
sono colpevole, chiedo perdono
sono innocente
sono un deficiente
non ho ammazzato,
m'hanno incastrato!

E’ il cugino Pasquale
è il re del telegiornale
 è l'orco peloso
ma è diventato famoso

sono l'orco della porta accanto.
 
Signorina muratorina

Signorina signorina*
non faccia la birichina
Signorina signorina
si dia una calmatina
non si trova bene all'Olgettina?

Quanto? Ma non mi dica!
E senza nessuna fatica!
Ma lo sa signorina
quanto guadagna un muratore?
lo sa quanto viene pagato a ore?
Ma le sembra giusto
ma le sembra bello...
fare tutto ‘sto macello?

E se volevo fare il muratore stavo quà?**
me ne saria rimasta con mammà
sarei andata a lavurà

E se volevo fare il muratore stavo quà?
a farmì rimproverà
dal cassiere di sua maestà?

voglio un appartamentino
nel centro di Milano
dove tenere i miei vestiti
dove tenere le mie borsette
e potere finalmente riposar

o quanti bei zietti***
madame Nicol
o quanti bei nonnetti!
o quanti bei zietti
madame Nicol
o quanti bei nonnetti!

Signorina signorina
non faccia la birichina
Signorina signorina
si dia una calmatina
non si trova bene all'Olgettina?

lo sa quanto guadagna un muratore!?
lo sa quanto lavora un muratore!?
lo sa quanto quanti calli ha un muratore!?

E se volevo fare il muratore stavo quà?
me ne saria rimasta con mammà
sarei andata a lavurà

E se volevo fare il muratore stavo quà?
a farmì rimproverà
dal cassiere di sua maestà?

sono una ragazza senza pretese
mi bastano ventimila euro al mese
ne ho bisogno per le spese
voglio tenere le luci sempre accese
darmi  alle pazze spese
avere una vita piena di sorpese

o quanti bei zietti
madame Nicol
o quanti bei nonnetti!
o quanti bei zietti
madame Nicol
o quanti bei nonnetti!

Signorina signorina
non faccia la birichina
Signorina signorina
si dia una calmatina
non si trova bene all'Olgettina?

Quanto? Ma non mi dica!
E senza nessuna fatica!
Ma lo sa signorina
quanto guadagna un muratore?
lo sa quanto viene pagato a ore?
Ma le sembra giusto
ma le sembra bello...
fare tutto ‘sto macello?

E se volevo fare il muratore stavo quà?
me ne saria rimasta con mammà
sarei andata a lavurà

E se volevo fare il muratore stavo quà?
a farmì rimproverà
dal cassiere di quello là?

se volevo fare il muratore
avrei trovato chi mi pagava a ore

o quanti bei zietti
 madame Nicol
o quanti bei nonnetti!
o quanti bei zietti
 madame Nicol
o quanti bei nonnetti!

*voce maschile, anziano
**voce femminile, giovane
***coro


The Big Pig Show
The Big Pig Sciò
tutto ti darò
potrai vedere
quello che non potrai mai avere
potrai guardare
quello che non hai il coraggio di fare
ti sorprenderò
ti soddisferò
the big big big pig sciò

è una grande opportunità
guarda la pubblicità
è tutto gratis, è regalato,
si pagherà in comode rate al supermercato

lascia stare i disoccupati
sono solo sfigati

lascia stare i terremotati
sono solo sfortunati

lascia stare gli immigrati
sono solo abbronzati

lascia stare la letteratura
che è una grande fregatura

The Big Pig Sciò
tutto ti darò
potrai vedere
quello che non potrai mai avere
potrai guardare
quello che non hai il coraggio di fare
ti sorprenderò
ti soddisferò
the big big big pig sciò

Adesso capisco perché
l'Italia ride

Adesso capisco perché
l'Italia gode

L'Italia tricolore
ha il Big Pig nel cuore

il Big Pig che ammalia
la nostra bella Italia

Big Pig l'Italia ti adora
Big Pig l'Italia ti implora
Big Pig l'Italia ti brama
Big Pig l'Italia ti ama

The Big Pig Sciò
tutto ti darò
potrai vedere
quello che non potrai mai avere
potrai guardare
quello che non hai il coraggio di fare
ti sorprenderò
ti soddisferò
the big big big pig sciò!




 

Nessun commento:

Posta un commento